26 Settembre 2020
News

24.06.2020 LA FINE DI UN'EPOCA


Nella serata di ieri, presso la sede del comitato di Bolzano, si è tenuta la riunione con i dirigenti delle squadre di calcio a 5 provinciale per discutere delle "strutture" dei prossimi campionati.
Aspettando il comunicato per l'ufficialità, ma senza speranze di avere sorprese positive in merito, comunichiamo in via ufficiosa che la decisione è quella di mantenere invariata la C1, che dunque rimarrà a livello regionale, verosimilmente con 18 squadre ai blocchi di partenza, mentre la C2 provinciale andrà a scomparire.
Le società di C2 quindi, tra cui il Marlengo, avranno la possibilità di iscriversi ai campionati minori trentini, che diverranno quindi regionali anch'essi, ma è ancora da stabilire se i comitati di Trento e Bolzano troveranno un accordo per l'ammissione in C2, o se le 4 squadre altoatesine dovranno partire dalla serie D.
Annunciata la rinuncia della Tridentina e tutte da verificare, per motivi diversi, le iscrizioni di Bressanone ed Oltrisarco, anche il Marlengo aspetta a comunicare l'ufficialità della propria decisione, attendendo conferme dai rispettivi comitati per organizzarsi di conseguenza.

Non è mai stata praticamente presa in considerazione la proposta del campionato di C1 unica provinciale, sicuramente non la soluzione ideale, ma per quanto CI riguarda, la soluzione migliore. Hanno "vinto" la voglia di competizione e l'ambizione della maggioranza delle squadra, chiudendo praticamente in modo DEFINITIVO la porta a nuove iscrizioni, dato che difficilmente nuove squadre saranno invogliate ad iscriversi ad un campionato regionale.

La fine di un'epoca, il momento più basso della storia del calcio a 5 nella nostra provincia.
Sponsor
[]
[]
Sponsor
[]
[]
[]
Sponsor
[]
[]
[]
[]
Prossima Partita
Ultima Partita
Ultimo aggiornamento
08:44 20/09/2020
Visite
91692


Realizzazione siti web www.sitoper.it